Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni.
Navigando questo sito ti dichiari favorevole all utilizzo di questi cookies sul tuo dispositivo.
Accetti i Cookies?

Francesca Pasquali. A me gli occhi.

Da qui il trait d’union con le ricerche degli anni Sessanta, cinetiche e programmate, particolarmente attente alle relazioni tra natura e artificio, tra immagine e percezione: la relazione dell’opera con lo spazio è infatti fondamentale e da sempre presente anche nel linguaggio della giovane artista bolognese, unitamente all’interazione richiesta-imposta allo spettatore, o meglio sarebbe dire al fruitore, riprendendo un termine appunto molto usato negli anni Sessanta, quando il pubblico iniziava ad essere coinvolto in prima persona dagli artisti attenti a stimolarne le esigenze fisiche, sensoriali, cognitive ed emotive, inseguendo l’idea di un’estetica che fosse etica, e viceversa. Presentandosi come rigorosa monografica, la mostra che dedichiamo a Francesca Pasquali si presenta quale interessante appuntamento per collezionisti e addetti ai lavori, completandosi, come è nostra tradizione, con un catalogo attentamente studiato al fine di leggere nel modo più approfondito possibile la ricerca dell’artista, unitamente alla presenza di testi critici e biografici a cura di Ilaria Bignotti.

A noi gli occhi, dunque, diciamo con Francesca Pasquali: seguiteci….

 

COLOSSI ARTE CONTEMPORANEA
Corsia del Gambero, 13  BRESCIA
tel. +39 0303758583 
cell. +39 3389528261
Partita IVA 02650730985
 
orario di galleria: da martedì a sabato
10 -12 / 15 -19
 domenica su appuntamento
 
lunedì chiuso

angamc 51991