Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni.
Navigando questo sito ti dichiari favorevole all utilizzo di questi cookies sul tuo dispositivo.
Accetti i Cookies?
  • MAX BI Urban animals 

  • NUOVA APERTURA A ISEO

    image.pngDopo il successo di Floating Piers, a Antonella e Daniele Colossi è venuto spontaneo pensare ad un'apertura a Iseo. La nuova sede espositiva, attorniata dai più accoglienti bar, dalle più importanti boutiques del centro è situata proprio di fronte al porto turistico da dove partono i battelli per la navigazione sul lago e verso Monte Isola. Colossi Arte Contemporanea si arricchisce di una prestigiosa situazione, con sette vetrine, una di queste con vista sul lago, che consentiranno a collezionisti e appassionati di poter ammirare le opere dei nostri artisti; ovviamente, ci potete trovare nell'ormai storica sede nel centro di Brescia...vai a NEWS
  • MASSIMO CACCIA 

    caccia slideFino al 4 marzo potrete visitare la mostra dedicata a Massimo Caccia - Desio (Mb), 1970 - che ritrae le situazioni bizzarre in cui i suoi animali, metafora della condizione esistenziale dell'uomo, vengono colti con una tecnica essenziale. In mostra, 12 opere in smalto su tavola, una per ogni mese dell’anno, e 1 opera su carta per ogni settimana dell’anno, con una ricorrenza che ricorda quanto questi animali siano metafora delle nostre vicissitudini quotidiane. Per maggiori info, visita la sezione NEWS

  • 1
  • 2
  • 3
  • 1

flyer-macroIl progetto di Elena Monzo, dal titolo Cucirsi la vita addosso, a cura di Stefania Giazzi, in corso al Macro di Roma fino a domenica 19 maggio.  

Protagonista, come sempre nei suoi lavori, è la figura femminile, con tutto il suo retaggio di bagagli culturali, stereotipi che le sono stati attribuiti nel corso del tempo; essi vengono reinterpretati dall'artista stampandoli su tessuti in modo che siano siano destrutturati come appaiono le donne nelle sue opere. 

Contorsioniste, acrobate, ballerine, in bilico tra un fantomatico mondo di lustrini e tessuti sfavillanti, corpetti luccicanti, calze a rete, definiti da un tratto sfrangiato che li "cuce", li ricompone sulle sue misteriose protagoniste. 

Gli abiti diventano metafora di sovrastrutture mentali che ingabbiano la donna da secoli, divenendo, con l'eterogenea texture di elementi simbolici che li compongono, dall'arabesco, motivo decorativo di matrice islamica, alla tradizione millenaria della seta in Oriente che vibra nella preziosità cangiante dei tessuti che la monzo inserisce nei suoi assemblages. 

COLOSSI ARTE CONTEMPORANEA
Corsia del Gambero, 16 
25121 Brescia
Porto Gabriele Rosa, 6 - 25049 Iseo
 
tel. +39 030 3758583 
cell. +39 338 9528261
info@colossiarte.it
Partita IVA 02650730985
 
orario di galleria: da martedì a sabato 10-12 / 15-19
domenica su appuntamento
lunedì chiuso

logo angamc

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti e tutte le date delle prossime mostre