Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni.
Navigando questo sito ti dichiari favorevole all utilizzo di questi cookies sul tuo dispositivo.
Accetti i Cookies?

Gianni Bertini. Immagini del tempo

Dal 14 gennaio al 28 febbraio 2006

Dal 14 gennaio al 28 febbraio 2006 la Galleria Colossi Arte Contemporanea di Chiari (Brescia) dedica alla dissacrante e multiforme creatività dell’artista pisano Gianni Bertini un’ampia rassegna: Gianni Bertini. Immagini del tempo.

Attraverso una selezione accurata di circa quaranta opere appartenenti ai principali momenti creativi dell’artista, la mostra offre l’opportunità di avvicinarsi ad una delle personalità più complesse ed intriganti del panorama artistico italiano degli ultimi cinquant’anni che, come dice Lara Vinca Masini, ha saputo attraversare più di mezzo secolo a passo di carica, come un guerriero antico (o un kamikaze giapponese), usando la pittura come spada e vessillo.

Il percorso espositivo parte dalle esperienze informali e nucleari degli anni Cinquanta, dominate da una pittura gestuale di macchie, sgocciolamenti e colature dove il colore, dapprima espresso in tinte forti e primarie, si rapprende poi in pochi segni scabri ed incisivi: spatolate nere, grumi giallognoli e grigi, fondali biancastri, allucinati e violenti, tesi in una lotta titanica di forze e di pesi, di materia e di luce. Ogni pittura di Bertini è come un mondo esploso che ha proiettato nello spazio tutto il suo inchiostro: i principi meccanici, i “rotori” che producono il movimento entrano prepotentemente nelle tele, in agglomerati di turbini, pistoni, gangli meccanici, mentre i titoli delle opere, tratti per lo più dall’antica mitologia greca, suggeriscono la presenza di un mondo raccontato come una nuova epopea moderna, non figurativa.

copertina_bertini

Leggi tutto: Gianni Bertini. Immagini del tempo

Un nuovo spazio

a cura di Walter Guadagnini

dal 1 ottobre al 3 novembre 2005

L'arte figurativa, per vivere, ha bisogno dello spazio. Le opere d'arte mimano lo spazio, lo inventano, lo modificano, si pongono comunque in rapporto con esso, sia concretamente che metaforicamente. Molto spesso, sono esse stesse spazio, una porzione di spazio, una condizione dello spazio. Spesso, le opere d'arte creano uno spazio nuovo, fisico e mentale.

copertina_nuovo_spazio

Leggi tutto: Un nuovo spazio

COLOSSI ARTE CONTEMPORANEA
Corsia del Gambero, 13  BRESCIA
tel. +39 0303758583 
cell. +39 3389528261
Partita IVA 02650730985
 
orario di galleria: da martedì a sabato
10 -12 / 15 -19
 domenica su appuntamento
 
lunedì chiuso

angamc 51991